Autore: AIIC

DOBBIAMO USARE (SEMPRE) IL CASCO DURANTE UN VIAGGIO IN BICI? di Alberto Vaona - Medico e cicloviaggiatore   Ma usare il casco serve veramente a qualcosa o è una precauzione inutile o una moda? Non sarebbe più bello sentire l’aria tra i capelli? In fin dei conti chi viaggia in bici non guida una moto e ama la lentezza… Chi di noi cicloviaggiatori non si è mai posto

Correva l'anno 1998 ed ero impegnato in un viaggio importante per impegno e durata: la grande attraversata del Canada dalla costa Pacifica a quella Atlantica dalla città di Vancouver alla città di Halifax e avevo a disposizione due mesi, luglio e agosto. Il cicloviaggio non era partito tanto bene: la pioggia e la rottura del copertone posteriore nuovo il primo giorno di pedalata non mi avevano certo

DISIDRATAZIONE QUANDO SI VIAGGIA IN BICI (Alberto Vaona – Medico e cicloviaggiatore)   Quando si viaggia in bici, specialmente in climi caldi o torridi, il rischio è quello di andare incontro a disidratazione, ovvero ad una progressiva perdita di liquidi e sali minerali con la sudorazione. Causa di disidratazione può essere anche la presenza di una diarrea* profusa o un vomito insistente, sintomi che possono manifestarsi come sintomo